mercoledì 21 novembre 2012

Un cane alla finestra!

Precisamente un cane sul davanzale della finestra!...forse si crede un gatto! 



La Guenda mi sta prosciugando tutte le energie...e chi si ricordava che avere un cucciolo è così impegnativo!
Ieri sera abbiamo fatto la prima lezione del corso base per cuccioli, l'istruttore continuava a dirle brava... ma brava cosa??? boh sicuramente sono io che pretendo troppo! 
Comunque oggi abbiamo fatto un pò di pratica, soprattutto sulla condotta al guinzaglio e sul richiamo, beh diciamo che se ha voglia è brava, ma se si fissa su qualcosa è difficile ottenere l'attenzione e poi spiegatemi sta cosa...siamo fuori in passeggiata, potrebbe fare i suoi bisognini...non li fa, una pensa che non ne abbia bisogno e invece no...appena rientriamo se non sono più che svelta a farla uscire in giardino fa la pipì in casa!
Per me non ha tanto capito...ma stasera si è presa una bella sgridata, l'ho presa sul fatto e l'ho proprio sgridata seriamente e che cappero...
Aiutooooo ho bisogno di ferie!!!

Un abbraccio
Silva

6 commenti:

  1. Ciao Silvia, la tua Guenda è bellissima.
    La mia cagnolina Ginevra, ( sì si chiama Ginevra ) assomiglia un pò alla tua.
    Certo sarà molto più scostumata: niente istruttore, niente corso.
    Ha imparato le nozioni basilari ma combina sempre qualcosa.
    Io non ero molto contenta del suo arrivo ma è bastato poco, ora non riesco a separarmene.
    Ho fatto un giro per il tuo blog e mi piace moltissimo.
    Brava, tornerò presto anche per sapere di Guenda

    RispondiElimina
  2. Dai, in fondo è un cucciolo! ;)
    E' bellissima e questo immagino che giochi a suo favore!

    RispondiElimina
  3. Mettiamola così, anche con i figli il percorso è quello, e i momenti di scoramento sono legittimi... ma poi smettono di fare la pipì per terra :-)
    Concentrati su questa frase: "Sul libro della maternità c'è scritto che i primi due anni sono quelli che contano. E' su quel ferro malleabile che batte il martello. Dopo devi lavorare su un materiale duro!"
    E' tratta da un librio di cui non ricordo il titolo, ma è una grande verità!

    RispondiElimina
  4. Silva! possiamo confrontarci e darci una mano!!!! anche i nips non sono facilissimi da gestire!!!! Ihhhhhhhhhh!
    bacione
    manu

    ...ma e' propio bella la Guenda!

    RispondiElimina
  5. Lei sul davanzale è meravigliosa. Ha un'espressione che mi ha rubato il cuore. Allora per i bisognini mi pare di rivivere i primi mesi con Sophie, che aveva capito che le cose si facevano in casa e non per strada, poi con una pazienza infinita, la facevo uscire anche dieci volte al giorno a passeggio finalmente a 8 mesi ha capito cosa doveva fare. Mi hanno aiutato da morire i premietti croccanti della Royal canin che si chiamano appunto educ. Associavo alla parola brava il premietto e lei scondinzolava tutta. Pensa che ancora oggi che ha due anni e mezzo se le dico brava per qualsiasi ragione lei si lecca i baffi!!! I cani sono tutti da studiare!!!! In bocca al lupo

    RispondiElimina
  6. Ma la Guenda è un'amore! Dai, porta pazienza e tieni duro: non farti intenerire da quel faccino furbetto e dagli occhioni teneroni... anche se resisterle è davvero difficile.

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato segno del tuo passaggio e aver speso del tempo per farlo! Mi fa davvero molto piacere!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails