mercoledì 27 giugno 2012

52 week project: 25/52 l'evento della settimana

La foto di questa settimana non poteva che essere una foto scattata al "matrimonio/battesimo/compleanno" dei nostri amici Fiorella e Mirco e della loro principessina Elisa.


Fiore ha organizzato un triplo evento coi fiocchi, una festa della famiglia e dell'amicizia all'insegna del relax e del divertimento, tutto molto spontaneo e per questo molto piacevole. Non è mancato il bagno in piscina per la gioia dei bimbi di ogni età.

Io e mio marito abbiamo fatto il viaggio con Ila e Roby e abbiamo trovato Manu e la sua famiglia direttamente da Fiore.

Eccoci qui: Ila, Roby, Fiore, io e Manu.


Ed ecco un'altra foto di gruppo tra comari venete e lombarde
Ila, Fiore, Manu, io, Roby, Giuliana, Fabiola e in ginocchio Chiara e Lidia


Abbiamo trascorso proprio una bella giornata, anche se siamo venuti via molto prima della fine della festa... ma i km da percorrere erano tanti!

Grazie Fiore, Mirco ed Elisa per aver voluto le nostre impronte sull'albero della vostra vita!

Silva


lunedì 25 giugno 2012

52 week project: 24/52 smorfiosa

Sì sì... fa proprio la smorfiosa la mia gatta matta, le piace farsi fotografare, al contrario della Giuly che fa la ritrosa! 


Quando il sole se ne va lei se ne sta a rotolarsi sulle beole del vialetto d'entrata e ogni tanto si blocca con lo sguardo nel vuoto...chissà dove andranno i suoi pensieri! probabilmente starà progettando una nuova battuta di caccia!

A presto 
Silva



martedì 19 giugno 2012

52 week project: 23/52 il grano cresce

Nei campi intorno a casa ci sono ampi spazi in cui sta crescendo il grano, inizia ad assumere sfumature dorate molto calde ed è un bellissimo sfondo per questi due papaveri due...! Purtroppo quest'anno sono davvero pochi i papaveri qua da me, ci si deve accontentare di queste rarità!


Fin da quando ero bambina il grano e i papaveri mi hanno sempre ispirata, sarà che con loro arrivavano le vacanze scolastiche??? 

un abbraccio
Silva

lunedì 11 giugno 2012

Country Dreams n. 12

Roba da non credere 3 post in 3 giorni! wow! 

Questo post non poteva proprio aspettare, ci abbiamo lavorato a lungo... anche troppo direi, ma finalmente possiamo mettere on-line il nuovo numero di

COUNTRY DREAMS

il n. 12


Trovate come sempre il PDF sul mio sito www.countrypainting.it e, se ne avete voglia, lasciate il vostro parere, sapete che noi lavoriamo con il cuore a questa pubblicazione e le vostre parole sono il nostro carburante!

Ed ora vi presento il mio "Country Chicken", sembra un po' altezzoso ma vi assicuro che è un sempliciotto! 



Cosa ne dite??? Vi piace??? Io mi sono divertita a dipingerlo e spero che, se deciderete di realizzarlo, mi facciate poi vedere il risultato.

Va beh adesso mettetevi comode e sfogliate la rivista! Buona visione...

Silva

domenica 10 giugno 2012

52 week project: 22/52 concerto del Boss a San Siro

La foto di questa settimana non poteva che essere una foto scattata al concerto di Springsteen del 7 giugno a San Siro.
E' una foto scattata con il cellulare, niente di che, ma il momento in cui l'ho scattata era molto intenso ed ho voluto fermarlo comunque.


Mi trovo sempre un po' in imbarazzo quando devo descrivere un concerto di Bruce, ho il timore di cadere nella retorica, ma poi penso che io ho provato determinate sensazioni e non vedo perché dovrei vergognarmi a parlarne! Chi ha partecipato ad un suo concerto nella vita mi capirà, "partecipato" è la parola chiave, sì perché lui ti travolge e ti coinvolge dal primo istante in cui lo vedi sul palco, è energia pura che si diffonde con la musica e tu non riesci a smettere di cantare e ballare, ti senti parte di un qualcosa.
San Siro ha sempre il suo bel perché, già lo stadio vuoto fa impressione, quando poi ci sono più di 60.000 persone che cantano e ballano con te è da pelle d'oca e tu guardi negli occhi le persone che ti stanno intorno, persone mai viste prima, e capisci che anche per loro è la stessa cosa, che non sei tu che stai esagerando, negli occhi di quelle persone puoi vedere la gioia, pura e semplice gioia!
Bruce è un grande trascinatore, vuole sentire cantare il suo pubblico e ce lo fa capire, ormai il feeling è stabilito e la magia ci avvolge per 3 ore e 40 minuti senza sosta.


Bruce vuole sentirci cantare
(foto presa dal web)

Prima di iniziare a scrivere questo post mi sono riletta quello che avevo scritto nel giugno del 2008 e devo dire che mi devo ripetere, questo concerto per me è stato il migliore in assoluto ed è più o meno la stessa cosa che avevo scritto allora... un concerto sorprendente sia per l'intensità delle emozioni che per la  durata, sembrava che anche a lui dispiacesse dover andar via, devo pensare che sia vero che ha il pubblico di San Siro nel cuore fin dal lontano 1985, il suo primo e, per quel tour, unico concerto in Italia.


l'energia sprigionata da Bruce
(foto presa dal web)

A tutte le emozioni del concerto si è aggiunta anche quella di aver incontrato Federica un'amica scrapper genovese che sapevo essere lì ma mai avrei pensato di incontrare in mezzo a 60.000 persone.

Quando ho acquistato il biglietto a dicembre non ho voluto andare sul prato (a parte che non c'erano più biglietti disponibili) perché pensavo di non avere più l'età e la forza di seguire le 3 ore di concerto alla mercè del meteo e in piedi, beh il concerto, di 3 ore e 40..., l'ho vissuto ugualmente in piedi anche dal 2° anello e mi è dispiaciuto non essere fisicamente vicina agli altri del gruppo, io ero sugli spalti con mio fratello e mia cognata


mentre tutta questa bella gente qui sotto era nel prato, da notare le varie generazioni che il Boss unisce!


Potrei star qui a scrivere per ore, voglio solo dire che io sono arrivata allo stadio stanca e con una certa dose di tristezza che mi accompagnava da un po' di tempo, quando sono venuta via ero un'altra Silva, con un'energia nuova e con una felicità fanciullesca nel cuore... ora sto pensando, con una punta di invidia, alla mia amica Federica che a quest'ora è a Firenze in attesa dell'inizio del concerto del Boss!

Beh se mi avete seguito fin qui, forse sono riuscita a coinvolgervi un po' e a passarvi un pò delle emozioni che ho provato!

A presto
Silva



sabato 9 giugno 2012

52 week project: 21/52 Meeting Nazionale ASI



Come al solito rincorro le settimane e sinceramente non so dire a che numero dovrei essere, comunque la foto n. 21 per me non poteva essere altro che una foto scattata al Meeting Nazionale ASI a Zola Predosa del 26 e 27 maggio! 
Questa foto non l'ho scattata io ma c'è tutto il gruppo o per lo meno una buona parte! 
Ho fatto il viaggio in compagnia di Ilaria e Annaelle e tra una ciacola e l'altra i km non si sono sentiti, ormai siamo compagne di viaggio collaudate ed è sempre piacevole stare in buona compagnia per qualche ora! Avrei dovuto essere in camera con Roberta e Cristina, invece in albergo hanno deciso che anziché una camera da 3 ci avrebbero dato una camera doppia e una singola, per cui io mi sono trovata sola e soletta in camera e mi sono un po' mancate le chiacchiere prima di dormire e appena sveglie! 
Come sempre quella del Meeting Nazionale è un'esperienza che consiglio a tutte le associate, per due giorni si torna bambine e si vedono occhi che luccicano per un timbro o una fustella o proprio quella carta di cui abbiamo bisogno! 
Lo shopping è compulsivo, ormai si sa, noi scrapper dobbiamo avere la scorta di ogni cosa...sai mai che viene il diluvio universale e si deve per forza stare in casa...vuoi mettere se ti manca proprio quel timbro lì???
Io ho scattato veramente pochissime foto e nessuna degna di nota, ma ho chiacchierato, comprato, incontrato vecchie amiche, comprato, incontrato nuove amiche, comprato, chiacchierato... meglio se mi fermo!
Ho partecipato solo al corso di Mery, una meraviglia di mini album che forse e dico forse sarà l'unico progetto di un corso dei meeting che riuscirò a finire, intanto sono andata avanti un bel po' e credo proprio che riuscirò ad ultimarlo!
Approfitto per mostrarvi la foto del LO che ho preparato per il mercatino pro Etiopia e consegnato a Silvia che si è occupata di raccogliere i lavori portati al meeting.


E ora preparo il post per la foto 22! chi mi conosce forse immaginerà che cosa rappresenterà!

A presto
Silva 

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails