giovedì 26 settembre 2013

Evoluzione di una torta

Ciaooo!!!

Un paio di post fa vi avevo messo la ricetta di una torta super veloce (qui), ora che inizia il tempo delle mele ho voluto provare una variante.


Il procedimento è sempre lo stesso, ma, invece di ricoprire completamente il fondo con gli amaretti, ne sbriciolo solo 3/4, ricopro con fettine di mele (3 piccole o 2 grandi), poi verso la cremina e aggiungo un bel pò di riccioli di cioccolato fondente, inforno come per l'altra ricetta. Servo con una bella spolverata di zucchero a velo... anche questa versione dura veramente poco in casa nostra!

Sono di fretta per cui agli ultimi lavori di country pianting e di scrap dedicherò un altro post!

Fatemi avere le vostre impressioni se provate questa torta... e io vi consiglio di provarla!

Un abbraccio
Silva


domenica 15 settembre 2013

...una domenica piovosa!

Rieccomi qui dopo più di un mese di pausa, finite le ferie (passate a casa), ripreso il lavoro e di conseguenza il solito tran tran!

Oggi qui da noi è una giornata piovosa, sono qui sprofondata nel divano ed allora ho pensato che forse forse era il caso di riprendere in mano il mio blogghino solo e abbandonato!

Come dicevo le ferie le abbiamo passate a casa, abbiamo fatto qualche passeggiata e abbiamo continuato i nostri lavori di restyling in cucina, come sempre questi lavori si dimostrano più lunghi ed impegnativi del previsto, ma noi non ci lasciamo abbattere e pian piano si continua.

Ecco qualche foto scattata durante una passeggiata a Castello una bella frazione di Valsolda, se passate dalle parti di Porlezza andate a farci un giro, si lascia la macchina all'entrata della frazione e si cammina a piedi fra stradine, piccole piazze e bei panorami


vecchie porte e lampioncini d'atmosfera


uno scorcio del lago di Lugano e il mio maritozzo


frutti di un glicine che riveste la ringhiera di un vecchio balcone e acqua fresca che sgorga da una fontana in una piazzetta


Le mie "tatine" Elisa, Sara e Guenda, naturalmente la Guenda ha trovato qualcuno con cui giocare anche qui...


Ed infine ecco qua la paretina di sassi opera del mio maritino tuttofare, a me piace molto com'è venuta, cosa ne dite?

Adesso procederemo con il rivestimento in legno della parete come si intravede nella foto in mezzo a sinistra e poi sarà la volta del tavolo, il cammino è ancora lungo ma ce la possiamo fare!

Durante le vacanze sono anche riuscita a finire un paio di lavori di pittura country, ma ne parliamo in un prossimo post!

Un abbraccio e grazie per la visita!
Silva




LinkWithin

Related Posts with Thumbnails