mercoledì 5 marzo 2014

Il prima e il dopo

La mia casa è sempre un cantiere, abbiamo un sacco di lavori iniziati che vanno a rilento ma ogni tanto qualcosa riesco a finirla.


Ad esempio ecco questo mobiletto che si trova in fondo alle scale in mansarda, avrei voluto che il top fosse più chiaro, ma è stata una faticaccia già portarlo a questo punto...ho anche fuso il mouse della Black & Decker..., per la parte inferiore invece ho solo tolto un po' di vernicetta finale e poi ho dato due mani di smalto all'acqua della Max Meyer colore "Bianco neve".

Sul web ho trovato diverse ricette per creare in casa una vernice simile alla Chalk Paint, nella maggior parte si parla di carbonato di calcio, io non l'ho ancora trovato ma ho voluto sperimentare ugualmente e con poca vernice, un cucchiaio di polvere ceramica e un po' di colore acrilico per arrivare ad una leggera tonalità di grigio ho preparato la tinta per rinnovare il piccolo portachiavi e posta della foto qui sotto


Ho dato due mani della vernice ottenuta senza dover carteggiare o dare alcun primer e non ho avuto alcun problema, mi resta solo di passare un po' di cera per mobili come finitura.
L'aver scoperto la possibilità di iniziare subito a pennellare senza dovermi sfinire con carta abrasiva o mouse mi ha dato la speranza di riuscire a rinnovare anche i mobili della taverna, stessa linea e colore del mobile della prima foto, ma prima di buttarmi in questa nuova attività devo finire la panca ed il tavolo della cucina.
Cosa ne pensate dei miei "prima e dopo"? io sono soddisfatta, mi sembra che diano più leggerezza all'ambiente.
Spero di trovare presto il carbonato di calcio in polvere per fare qualche prova di chalk paint, se funziona mi metterò all'opera con la cassapanca della cucina.

Un abbraccio.
Silva





15 commenti:

  1. Che brava che sei! Mi piace molto il restyling dei mobili sono venuti benissimo!
    con affetto
    Claudia

    RispondiElimina
  2. Sia il mobile che il porta chiavi ti sono venuti benissimo. Scusa, come dici ......... dipingere senza necessità di passare la carta abrasiva? Mi diresti come? Ho da ritinteggiare i mobili del salotto della casa estiva e conoscere questo metodo a cui fai cenno mi sarebbe utilissimo!

    RispondiElimina
  3. Mi piace molto come hai trasformato il tutto e piacerebbe anche a me poter fare alcuni rinnovi senza dovermi sfinire con la carta abrasiva! Stai crrta che all'occorrenza ti chiederò delucidazioni in merito! Baci. Milva

    RispondiElimina
  4. Nelle mie ricerche in internet ho trovato diversi link interessanti, se può servire farò un post riepilogativo per voi!

    RispondiElimina
  5. mi piace un sacco come sono venuti... piacerebbe anche a me saper fare queste cose... ma penso sempre che siano lavori troppo impegnativi :(

    RispondiElimina
  6. E' vero, danno un senso di leggerezza all'ambiente, io amo i mobili chiari, magari con qualche intruso in mezzo ma mi piace vedere ambienti chiari, luminosi....Del risultato finale direi che puoi essere più che soddisfatta, ottimo lavoro e splendido risultato. Nel corso che ho fatto sabato scorso, dove appunto spiegavano come fare la chalk paint, dicevano "gesso di Bologna" che non so se è quello che citi tu, il carbonato di calcio, o sono due cose diverse. Comunque, brava, brava....voglio provare anche io. Bacione

    RispondiElimina
  7. Dunque, sara' ma vado controcorrente... il mobile in legno era super magnifico come era prima, ma proprio bello, non l'avrei mai toccato, sta moda dilagante del tutto shabby mi pare un po' eccessiva, ci sono cose che meritano e cose NO, questo secondo me no è uno di quelli NO. Scusami è solo la mia opinione, ma l'arte povera....... è imbattibile, ti da' un calore che lo shabby si sogna. Mentre invece il portachiavi merita, è molto bello. Baci baci
    Iva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la tua opinione, l'arte povera mi piaceva un sacco anni fa...quando appunto ho acquistato questi mobili, ora ho voglia di colori più chiari...tutto sto scuro mi mette angoscia! se poi mi dovessi stancare del chiaro...lo toglierò! baci

      Elimina
    2. Ma si sono periodi, io avevo la camera bianca da quando sono nata e quindi ho un certo rigetto....
      Sto cercando dei mobili come il tuo x arredare la nuova casa ma che prezzi.... Anche ai mercatini... Bacioni

      Elimina
  8. Io invece dico che l'arte povera ha fatto il suo tempo e che hai raggiunto il tuo obiettivo di leggerezza. Poi il chiaro rende tutto più luminoso. Ti fa essere ottimista al primo sguardo. Vuoi mettere una stanza tutta scura e una tutta chiara? Il guorno e la notte è il caso di dire... Di giorno si vive e di notte si dorme!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. complimenti due lavori stupendi....

    RispondiElimina
  10. MA SEI BRAVISSIMA!!!! Io vorrei trovare il coraggio di dipingere un mobile ma lo sto ancora cercando!!!!

    RispondiElimina
  11. Bravissima! Ogni tanto si ha bisogno di cambiare!! E i mobili chiari rendono la casa luminosa!!! Ciao ciao

    RispondiElimina
  12. Complimenti, sei bravissima, mi fai venir voglia di provare...non mi sono mai cimentata con i mobili, ma mi sa che è arrivato il momento di immolare una vecchia sedia :)

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato segno del tuo passaggio e aver speso del tempo per farlo! Mi fa davvero molto piacere!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails