venerdì 20 marzo 2015

Profumo di primavera!

Anche se siamo abituati alla data del 21 marzo per l'inizio della primavera, non sempre è così! 

Infatti quest'anno l'equinozio di primavera sarà oggi e non solo... stamattina abbiamo avuto anche un'eclissi di sole (che qui dalle mie parte non abbiamo potuto ammirare per via del cielo coperto) e perché questi due eventi coincidano ancora bisognerà aspettare altri 24 anni! 

Ora, dopo questa introduzione da "pozzo di scienza", vi mostro il lavoretto che ho preparato per accogliere la nuova stagione.


Davvero una cosina semplice e veloce. Basta avere due tele 20x20, dare una passata di cera sugli spigoli e poi due mani di acrilico nel colore che preferite (io acrilico della Decoart colore Khaki Tan), una volta asciutto si passa della carta abrasiva sugli spigoli per togliere un po' di vernice.


Con la Craft Robo ho ritagliato la sagoma di due coniglietti (se non avete la CR sul web trovate tanti disegni che possono andar bene da ritagliare a mano), poi le ho rivestite con pezzetti di pagine di un vecchio libro.
E' quasi finito! Basta incollare le due sagome sulle tele ed attaccarci un bel pompon al posto della coda.



A proposito di pompon ho trovato un post interessante sul blog di Alessia che insegna a realizzare una specie di forcella con cui si possono fare velocissimamente pompon di diverse misure! Naturalmente l'ho subito provato e confermo che è davvero comodo e adesso...pompon a tutto spiano!

Un abbraccio
Silva


lunedì 9 marzo 2015

Butto o riciclo?

Per me è sempre un dilemma!

Buttare mi dispiace, riciclare non sempre si può. Da qualche tempo sono in fase di "decluttering" (anche se in modo moooooolto leggero) e qualcosa sono riuscita a buttare, soprattutto vestiti, ne avrei ancora da eliminare ma poi avrei l'armadio troppo vuoto... 

Per quanto riguarda il craft mi è ancora più difficile buttare... ma forse ve lo ricordate da qualche post precedente.

Questa datata cornice in cartone (avrà almeno 20 anni se non di più) è stata per essere messa sulla strada per la piattaforma ecologica più di una volta, ma poi il mio "braccino" si ritirava proprio quando si sarebbero dovute aprire le dita per lasciarla cadere nella cesta della raccolta carta.


Però sabato è venuto il suo momento, ho preso la decisione... la salvo e la rinnovo!


E così si comincia, tolgo gli "improbabili" fiori secchi (strasecchi) e dò una mano di gesso liquido, poi due mani di colore acrilico Graphite della Decoart Americana. 

Ora vorrei fare qualche decorazione, ma qualcosa di molto semplice! Comincio a selezionare qualche carta che potrebbe andar bene con il colore di base...secondo voi quale avrò scelto?


Contrariamente ad ogni mia aspettativa ha vinto la carta più colorata, sarà per quei rettangolini di grigio che sembrano messi lì proprio per farsi scegliere, sarà che ho voglia di primavera, sarà che mi mette allegria...beh ecco qua sotto il risultato!


Che dite? Non è perfetta per contenere il mio tentativo calligrafico? Amo questa frase "Lavora duro. Resta umile." 


Vi dirò che sono proprio contenta di non aver buttato questa cornice!

Ogni tanto è proprio bello dare una seconda possibilità e una seconda vita alle cose! Cosa ne pensate? Voi siete per il decluttering o per il restyling?

Un abbraccio
Silva

lunedì 2 marzo 2015

Pennelli & co.

Chi mi segue su Facebook avrà già visto i miei nuovi "cicci pasticci"... lo sapete ormai no? un pochino mi conoscete e avrete certo capito che mi piace provare un po' tutto, poi con alcune cose sono costante e continuo, con altre "metto da parte" per tempi più adatti!

Stavolta ho voluto provare le matite acquerellabili e gli acquerelli, siccome non so ancora se sarà amore duraturo o una semplice meteora, non ho fatto spese pazze, le matite le avevo già e gli acquerelli sono quelli da supermercato per i bimbi, se sarà amore si vedrà...


Della bimba con l'ombrello qui sopra mi sono innamorata appena l'ho vista in un video sul canale  youtube di una brava illustratrice e acquerellista, Valentina Scagnolari-Fantasvale ed ho pensato che era proprio il progetto giusto per provare! Se non la conoscete vi consiglio di andare a fare un giretto sul suo canale, mi piace molto il modo simpatico e chiaro con cui dà le informazioni, con semplicità e umiltà (doti non sempre scontate negli insegnanti) guida i principianti ai primi approcci con i materiali e con la tecnica.


Per provare gli acquerelli invece ho usato uno schizzo fatto da me ispirata da alcune illustrazioni trovate sul web. Questi disegnini fanciulleschi mi piacciono molto, mi fanno tenerezza, mi sarebbe piaciuto essere abbastanza brava da essere in grado di illustrare racconti per i i bimbi... sognare si può!


Archiviato il progetto di Maxine Thomas avevo voglia di qualcosa di primaverile, un po' spensierato! Spulciando nel mio archivio è spuntato questo pattern di Terrye French "Mizz Spring Mouse" e via...partita con buona lena, non fosse che ho un dolore al braccio credo che lo avrei già finito.

... e con i pennelli per stavolta ho finito!

Un abbraccio
Silva

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails